loading

 

  • Energia pura: design audace, posizione di seduta rialzata, motore elettrico a emissioni zero
  • Piacere di guida elettrico: 100 kW/136 CV e coppia di 260 Nm
  • Espressione grintosa: Mokka rivela con Opel Vizor il nuovo tratto distintivo moderno del marchio
  • Completamente digitale: il cockpit Pure Panel di Opel si concentra sull’essenziale
  • Uno straordinario punto forte: luci a matrice IntelliLux LED® antiriflesso, per la prima volta nel segmento
  • Funzioni di assistenza ottimali: tecnologia all’avanguardia e assistente di velocità automatico

 

Emozione pura: nuova Opel Mokka, un concentrato elettrico di energiaSchlieren.  Elettrica, a emissioni zero, un concentrato di energia: ecco la nuova Opel Mokka. La casa automobilistica tedesca svela finalmente la seconda generazione del suo veicolo compatto più venduto. La nuovissima Mokka vanta un aspetto grintoso, è ultramoderna e offre divertimento sotto ogni punto di vista. Inoltre, essendo una vettura elettrica, non produce emissioni. La nuova Mokka è più efficiente e compatta che mai: perfetta per un giro rilassante in città o per viaggi in autostrada veloci e sicuri.

“La nuova Mokka attira tutti gli sguardi su di sé e cambierà il modo in cui il nostro marchio verrà percepito. Grazie a lei possiamo reinventare Opel e rivelare il nostro linguaggio di design dei prossimi dieci anni. Mokka vanta tutte le caratteristiche che per Opel rappresentano il presente e il futuro: divertimento alla guida, efficienza e innovazione sotto ogni punto di vista. Mokka è il primo veicolo Opel in versione elettrica già a partire dal lancio sul mercato – una prova evidente del fatto che Opel diventerà elettrica”, afferma il CEO di Opel Michael Lohscheller, mostrandosi entusiasta della nuova arrivata.

La nuova Mokka è 12,5 cm più corta rispetto alla generazione precedente ed è dotata di un passo di due mm leggermente più lungo. Il veicolo può accogliere cinque passeggeri e offre un volume di carico equivalente fino a 350 litri. Con una lunghezza di soli 4,15 metri, l’auto si muove in modo agile in città e può essere parcheggiata in modo semplice anche negli spazi più stretti. Il design della nuova Mokka vi sorprenderà con le sue proporzioni mozzafiato e l’affascinante precisione fin nei minimi dettagli. Gli esterni audaci sono caratterizzati da sbalzi ridotti e da una stabilità equilibrata e ampia.

La nuova arrivata, inoltre, è il primo modello dotato del futuro tratto distintivo del marchio, Opel Vizor, e del cockpit completamente digitale della generazione successiva, l’Opel Pure Panel. Nessun display analogico o elementi superflui o decorativi, bensì informazioni chiare e complete, che si concentrano sull’essenziale. Nel quadro strumenti disposto orizzontalmente sono integrati due display a schermo largo: quello di fronte al conducente è grande fino a 12 pollici. Per fare sì che l’attenzione del conducente si concentri esclusivamente sulle condizioni del traffico, i designer Opel hanno garantito un utilizzo intuitivo del sistema: le funzioni più importanti possono essere ancora controllate tramite i pulsanti di comando, in modo che il conducente non venga distratto dalla ricerca nei sottomenu.

La nuova Mokka porta avanti la tradizione Opel, che punta a rendere disponibili a un’ampia gamma di acquirenti le tecnologie innovative delle classi di veicoli superiori. Lo dimostrano alla perfezione le luci a matrice IntelliLux LED® adattive e, quindi, sempre antiriflesso, con un totale di 14 elementi, che rappresentano una novità nella categoria. Tutti i modelli Mokka dispongono già di serie di luci LED nella parte anteriore e posteriore, di un freno di stazionamento elettrico e di un sistema di riconoscimento dei segnali stradali. Su richiesta sono disponibili ulteriori sistemi high-tech, come l’assistente di velocità automatico ACC (Adaptive Cruise Control), l’assistente al mantenimento della corsia attivo e la telecamera posteriore panoramica a 180°.

La generazione successiva di Mokka si basa sulla nuova versione della piattaforma Multi Energy CMP (Common Modular Platform). Questo sistema modulare leggero ed efficiente offre la massima flessibilità nell’ambito dello sviluppo del veicolo. La CMP consente, inoltre, l’utilizzo sia di un propulsore puramente elettrico a batteria che di motori a combustione. Il cliente è libero di scegliere.

Il team ingegneristico di Rüsselsheim ha lavorato duramente per ridurre il peso del veicolo – la nuova Mokka pesa fino a 120 chilogrammi in meno rispetto alla precedente versione – e per aumentare, allo stesso tempo, la rigidità della carrozzeria. Con le batterie montate in profondità sul fondo del veicolo, la resistenza alle torsioni della versione elettrica viene incrementata così fino al 30%. I vantaggi sono a portata di mano: la nuova Mokka consuma una quantità di energia notevolmente ridotta e, grazie alla risposta agile e diretta, garantisce il massimo divertimento alla guida.

La nuova Mokka è il primo modello nella storia di Opel a essere disponibile nella versione elettrica già a partire dal lancio sul mercato. A una guida priva di emissioni, la trazione di Mokka-e unisce un’esperienza di guida straordinaria. Il motore elettrico offre una potenza di 100 kW/136 CV e una coppia massima di 260 Nm da veicolo fermo. Reattività immediata, agilità e dinamismo sono le caratteristiche straordinarie che la contraddistinguono. Il conducente può scegliere tra le tre modalità di guida Normale, Eco e Sport a seconda delle necessità o dell’umore. La velocità massima limitata elettronicamente è pari a 150 km/h, per ridurre il consumo dell’energia immagazzinata e per garantire l’autonomia. Nella modalità Normale, con Mokka-e è possibile percorrere fino a 322 chilometri secondo il ciclo WLTP1 sfruttando esclusivamente l’energia elettrica. Nella modalità Eco, l’autonomia viene ottimizzata ulteriormente. Con una colonnina di ricarica con corrente continua da 100 kW (per la quale Mokka-e è equipaggiata di serie), la batteria da 50 kWh può essere ricaricata fino all’80% in 30 minuti tramite la ricarica rapida. Wallbox, ricarica rapida o ricarica via cavo per la presa domestica: la nuova Mokka-e è compatibile con tutte le opzioni di ricarica, da quella monofase a quella trifase da 11 kW, e la sua batteria è coperta da una garanzia di 8 anni.

I clienti possono già immaginarsi alla guida di una seconda generazione di Mokka estremamente agile e alimentata a batteria, che potrà essere ordinata a partire dalla fine dell’estate 2020 e sarà disponibile in commercio dall’inizio del 2021. La nuova arrivata sarà disponibile come Mokka-e anche con motori diesel e a benzina particolarmente efficienti.

Struttura chiara: nuovo tratto caratteristico di Opel e design del cockpit innovativo

La seconda generazione di Mokka, come per il suo debutto nel 2012, si chiama semplicemente Mokka. “Il nostro motto generale è ‘Audacia e chiarezza’”, afferma il CEO Opel Michael Lohscheller. Per la prima volta il nome del modello appare con orgoglio al centro della parte posteriore del veicolo in un carattere nuovo, realizzato con estrema precisione e una tecnica affascinante. Con il lancio della prima generazione di Mokka, il modello aveva già impressionato il pubblico con le sue dimensioni compatte e la sua elevata efficienza. La nuova Mokka è adesso ancora più compatta e robusta – ma in modo molto più innovativo: extra efficiente, chiara e audace, con sbalzi molto più ridotti (nella parte anteriore 61 millimetri e nella parte posteriore 66 millimetri in meno); in compenso è più larga di 10 millimetri e vanta una silhouette dall’aspetto slanciato che offre proporzioni perfette. In questo modo i cerchi da 18 pollici spiccano come non mai.

Mokka è la prima Opel a rivelare il nuovo tratto distintivo del marchio: Opel Vizor. L’elegante Vizor disposto orizzontalmente si estende su tutta la parte anteriore del veicolo sotto al cofano e incornicia alcune caratteristiche tipiche del marchio, come i fari a matrice IntelliLux LED® di ultima generazione e le caratteristiche luci diurne a LED a forma d’ala. La protagonista al centro di tutto è la leggendaria saetta Opel. L’Opel Vizor, progettato dal team di design di Mark Adams, contrassegnerà tutti i nuovi modelli del marchio nel corso del decennio a partire dal 2020.

“Audace e chiaro – così si presenta il design Opel del futuro. La nuova Mokka mostra proporzioni atletiche combinate con superfici strutturate in modo preciso e sinuoso. Abbiamo sviluppato questa filosofia sulla base delle linee costruttive tedesche, che uniscono un design innovativo e audace alla chiarezza”, spiega il responsabile design di Opel Mark Adams.

Questa filosofia è ripresa in modo coerente anche nell’abitacolo: l’elemento principale è l’Opel Pure Panel, che riprende il design di Opel Vizor negli interni. Due schermi ampi, uno dei quali misura 12 pollici, danno il benvenuto al conducente e ai passeggeri. Il display centrale è orientato verso il conducente; l’attenzione è rivolta agli indicatori e le bocchette di aerazione passano sullo sfondo. Il Pure Panel mette a disposizione del conducente le ultime tecnologie e le informazioni più importanti, mentre tutte le altre fonti di distrazione visive restano all’esterno. Anche il design della console centrale è ideato in modo estremamente chiaro: grazie al freno di stazionamento elettrico e alla nuova leva del cambio elettrica, l’aspetto estetico non viene compromesso da elementi superflui. Tutti i pulsanti di controllo e di comando si integrano in modo elegante e armonioso.

Leader nel segmento: tecnologia d’illuminazione Opel e sistemi di assistenza high-tech

La nuova Mokka fa il suo ingresso nel segmento B con innovazioni all’avanguardia, disponibili di recente solo nella classe superiore. Opel è leader nel campo della tecnologia d’illuminazione. Tutte le versioni di Mokka sono dotate di luci a LED di ultima generazione – dalle luci diurne nel tipico design Opel fino ai fendinebbia della parte anteriore. Una vera novità in questa categoria di veicoli sono le luci a matrice IntelliLux LED® adattive con un totale di 14 elementi. Come già su Opel Insignia, Opel Astra e la nuova Opel Corsa, il sistema d’illuminazione offre la possibilità della guida con gli abbaglianti. I singoli elementi a LED, però, escludono i veicoli che vengono in senso opposto e quelli che precedono il proprio veicolo. Così non si rischia di abbagliare nessuno, ma i passeggeri di Mokka potranno comunque godere di una luminosità da stadio – con i fari a matrice IntelliLux LED® la notte sembrerà giorno. Anche nella parte posteriore vengono impiegate esclusivamente luci a LED: grazie alla tecnologia a LED, i designer hanno potuto realizzare gruppi ottici particolarmente sottili ed estesi, aumentando ulteriormente il senso di precisione e qualità.

I sistemi di assistenza ultramoderni e straordinari per questa categoria di veicoli rendono la guida con la nuova Mokka ancora più sicura e rilassata. Tra questi è incluso l’assistente di velocità automatico ACC (Adaptive Cruise Control), con funzione Stop&Go, e l’assistente al mantenimento della corsia attivo. Il sistema non solo evita un cambio di corsia involontario grazie a delicati movimenti controsterzanti, ma mantiene l’auto al centro della carreggiata.

Comfort straordinario: tecnologia di seduta Opel e connettività eccellente

Un veicolo Opel assicura il massimo “par excellence” in fatto di tecnologia e comfort di seduta. L’offerta prevede diversi sedili ergonomici a sei vie che possono essere regolati individualmente. A coronare il tutto vi è il sedile comfort in pelle per il conducente, riscaldabile, con rivestimento traforato e dotato di funzione di massaggio. Per la nuova Mokka è possibile ordinare un allestimento sportivo in Alcantara o un allestimento totalmente in pelle, dalla bellezza classica – caratteristica non scontata per un veicolo del segmento B.

I passeggeri della prima fila possono posizionare tranquillamente il proprio smartphone nell’apposito vano della console centrale. Qui i telefoni compatibili possono essere ricaricati con la funzione Wireless Charging senza bisogno di cavi. Un piccolo tappetino in gomma impedisce ai dispositivi di cadere a terra. Il conducente e i passeggeri di Mokka sono connessi al meglio e possono godere del massimo intrattenimento con la nuova offerta di Infotainment. Infatti è possibile scegliere tra Multimedia Radio e Multimedia Navi con touchscreen a colori da 7 pollici e il sistema ai vertici di gamma Multimedia Navi Pro, con touchscreen a colori ad alta risoluzione da 10 pollici. Gli schermi sono integrati nel nuovo Pure Panel di Opel e sistemati in una posizione ideale per il conducente.

I sistemi multimediali compatibili sia con Apple CarPlay che con Android Auto dispongono di riconoscimento vocale integrato. Con OpelConnect e l’app myOpel sono disponibili numerosi servizi e possibilità di comando tramite smartphone che rendono ancora più pratica e comoda la gestione dei modelli elettrici Opel come la nuova Mokka-e. OpelConnect offre inoltre un collegamento al soccorso stradale e alla chiamata di emergenza. Premendo il pulsante rosso, la richiesta di soccorso viene immediatamente inoltrata. All’attivazione dei pretensionatori delle cinture di sicurezza o degli airbag, il sistema fa partire automaticamente una chiamata d’emergenza. Con la navigazione LIVE2 si possono rilevare in tempo reale gli eventi del traffico evitando gli ingorghi in modo dinamico. Così il viaggio per conducente e passeggeri sarà ancora più rilassante.

 


[1] Valore provvisorio.

[2] Dopo l’attivazione, i servizi di navigazione LIVE sono disponibili gratuitamente per 36 mesi. Successivamente i servizi di navigazione LIVE diventano a pagamento.

All'insù